Football Manager 2017: i migliori giovani portieri

Il 4 novembre è finalmente uscito Football Manager 2017, nuovo capitolo del videogame calcistico manageriale sviluppato da Sports Interactive e distribuito da SEGA.

Milioni di allenatori virtuali in giro per il mondo sono pronti ad affrontare le nuove sfide che il gioco proporrà quest’anno e per dare loro una mano abbiamo pensato di dare loro qualche consiglio a partire dalla lista  di quelli che a nostro avviso sono i migliori giovani talenti di Football Manager 2017.  Inauguriamo questa nostra rubrica partendo dal reparto più arretrato: vediamo insieme quali sono i più forti e promettenti portieri presenti in FM2017, quelli che ogni manager che si rispetti dovrebbe cercare di acquistare assolutamente.

Giovani talenti Football Manager 2017: i portieri

Gianluigi Donnarumma

Donnarumma miglior giovane portieri Football Manager 2017

Senza ombra di dubbio il gradino più alto del podio è occupato dal giovanissimo portiere rossonero. Nonostante la notevole statura Donnarumma è un portiere agile ed è dotato di ottimi riflessi ed è anche abbastanza abile con i piedi. Ma soprattutto non dimentichiamo che è un classe 1999(!!) e che solo a fine febbraio compirà 18 anni. Per lui si preannuncia una carriera lunghissima e piena di soddisfazioni.

Predrag Rajković

Rajkovic miglior giovane portieri Football Manager 2017

21 anni appena compiuti per questo promettente portiere serbo che dalla scorsa stagione milita con il Maccabi Tel Aviv, in Israele. Se la Serbia ha vinto, un po’ a sorpresa, i mondiali Under 20 dello scorso anno, una parte del merito è sicuramente di Rajkovic e non è un caso che sia stato eletto come miglior portiere del torneo e premiato con i “Guanti d’oro”.

Alban Lafont

Lafont miglior giovane portieri Football Manager 2017

Anche lui è nato nel 1999, giusto qualche settimana prima di Donnarumma. Poco meno di un anno fa, il 28 novembre 2015 Lafont fa il suo esordio in Ligue1 e la sua straordinaria prestazione contro il Nizza convince subito il tecnico Dominique Arribagé che da allora lo schiera praticamente come titolare fisso. Ottima la sua stagione con ben 11 partite finite a porta inviolata.

Christian Fruchtl

Fruchtl migliori giovani portieri Football Manager 2017

Ancora più giovane, appena sedici anni, è Christian Fruchtl portiere delle giovanili del Bayern Monaco. Di talento sembra averne davvero tantissimo e se ne è accorto anche Carlo Ancellotti che ha deciso di farlo anche allenare con la prima squadra come quarto portiere. Forse i bavaresi hanno già trovato, in casa, l’erede di Neuer?

Alex Meret

Alex Meret migliori giovani portieri Football Manager 2017

Altra promessa del calcio italiano è il diciannovenne portiere cresciuto nell’Udinese, ed attualmente in prestito alla Spal, in Serie B. Non ha ancora esordito nel massimo campionato ma per lui due presenze in Coppa Italia con la maglia dei friuliani.

Bartłomiej Drągowski

Dragowski migliori giovani portieri Football Manager 2017

Acquistato in estate dalla Fiorentina, che lo ha prelevato dal Jagiellonia Białystok, squadra del campionato Polacco, dove si è rivelato uno dei migliori portieri. Appena 18 anni per questo altro baby prodigio che punta a diventare fra i più forti giocatori del panorama europeo.

Termina qui questo nostro primo viaggio alla scoperta dei wonderkids, i ragazzi prodigio, di Football Manager 2017. L’appuntamento è fra qualche giorno quando vedremo insieme quali sono i migliori difensori centrali Under 21.